STAY TUNED

Book collection 10 anni
Begin typing your search above and press return to search. Press Esc to cancel.
  • No products in the cart.

Bruxelles: una mostra dedicata alla malinconia

S’intitola “Melancholia” la mostra a Villa Empain dedicata allo stato d’animo che è stato fonte di ispirazione irrinunciabile per artisti e letterati di ogni tempo. I lavori esposti sono 70, tra cui dipinti di Giorgio de Chirico, sculture di Alberto Giacometti e Claudio Parmiggiani, ma anche autoritratti di Martin Kippenberger e Joseph Buys, allo scopo di narrare le origini del concetto di malinconia e le sue manifestazioni, note dai tempi dell’Antica Grecia. Lo spettatore è invitato a scoprirla attraverso i linguaggi personalissimi e al tempo stesso profondamente universali di artisti moderni e contemporanei, in una retrospettiva che ricopre ben 150 anni di storia. Inoltre, una serie di installazioni realizzate appositamente per la mostra, come la libreria di cristallo di Pascal Convert e “Animitas” di Christian Boltanski, e numerose opere di artisti belgi (Léon Spilliaert, Constant Permeke, Paul Delvaux, Jef Geys, Geert Goiris e la collettiva KRJST Studio) e arabi (Farah Atassi, Manal Al Dowayan, Etel Adnan, Marwan e Lamia Ziadé).

 

Boghossian Foundation, Villa Empain
Franklin Roosevelt 67, Bruxelles
15 marzo – 19 agosto 2018