Hualien Residence: un nuovo archetipo di complesso residenziale

  • Immag_1
  • Immag_2
  • Immag_3
  • Immag_5

Un equilibrio tra architettura, natura e salute: Bjarke Ingles Group progetta un nuovo archetipo di complesso residenziale.
Situato a 5 km da Hualien City nella costa orientale di Taiwan, “Hualien Residence” – di cui è stato da poco completato il primo elemento residenziale – si evolve per una superficie di 120000 metri quadri offrendo un piacevole e inaspettato impatto sensoriale.

Un paesaggio dalla geometria stilizzata, nel quale le qualità ecologiche giocano un ruolo protagonista

Sperimentazione e architettura d’avanguardia caratterizzano la filosofia progettuale di Bjarke Ingels Group – spesso identificato con BIG – uno studio internazionale fondato nel 2005 dall’architetto danese Bjarke Ingels.
Il progetto, inserito in una realtà dal rapido sviluppo industriale, nasce dal bisogno di conservare la bellezza della natura circostante ed offrire ai futuri residenti un quartiere denso e dinamico al di fuori della città. Ciò che si delinea è un paesaggio dalla geometria stilizzata, nel quale le qualità ecologiche giocano un ruolo protagonista, dettando le prerogative e i requisiti del progetto. Il contesto in cui si inserisce l’architettura ne delimita il profilo, spigoloso e irregolare come la cresta delle montagne occidentali di Taiwan, mentre il suo interno è caratterizzato da numerose aree verdi e da una vegetazione curata al di sopra dei tetti inclinati. La disposizione di ogni edificio è progettata tendendo conto dell’illuminazione naturale e dell’esposizione termica. I tetti verdi forniscono ombra, raccolgono l’acqua piovana e contribuiscono a creare un ambiente pulito e dall’aria respirabile.
Gli interni sono arredati con una serie di mobili su misura KiBiSi, direttamente collegati alla tradizione del design scandinavo. La collezione comprende sedute, lettini, un tavolo da pranzo in legno, lampade a led e una struttura a parallelogramma flessibile che si adatta ai diversi angoli dell’edificio.

Sperimentazione e architettura d’avanguardia caratterizzano la filosofia progettuale di Bjarke Ingels Group

Il progetto pone particolare attenzione all’attività fisica e a uno stile di vita sano, che prende a modello lo stesso equilibrio dell’ambiente naturale. Numerosi sono i percorsi e le attività destinati all’esercizio fisico e mentale che offrono situazioni di relax e condivisione sociale. Le unità sono dotate unicamente dei servizi base in modo da incentivare e rafforzare la costruzione della comunità. Gli ambienti pubblici e i giardini comuni diventano luoghi di aggregazione in cui le persone possono tranquillamente incontrarsi, girare per negozi, fare jogging o passeggiate.

 

Elisa Viglianese

facebooktwitter