STAY TUNED

Book collection 10 anni
Begin typing your search above and press return to search. Press Esc to cancel.
  • No products in the cart.

M Arabian Plaza. Un hotel colorato dal design Billiani

Apre al pubblico a Dubai l’Hotel Studio M Arabian Plaza, una struttura confortevole dal look urbano e contemporaneo. Un Hotel business e leisure, in cui 223 stanze e 100 appartamenti completamente arredati vantano un design studiato nei minimi dettagli, con arredi e comfort all’avanguardia.

Sedie, poltroncine e tavoli Billiani sono stati selezionati da Al Naboodah Design Space Fit out & Design Team e arredano le varie aree dell’hotel. Il colore fresco e vivace caratterizza gli ambienti, creando un percorso cromatico d’impatto emozionale. In uno spazio caratterizzato da un sapiente progetto di interior, elegante e minimal, ampie campiture colorate personalizzano gli ambienti, giocando con i volumi degli arredi o delle pareti. Le cromie utilizzate sono precise e ben studiate: troviamo tonalità vivaci e brillanti negli ambienti conviviali, più soft e rilassanti nelle stanze private e toni più neutri nelle aree dedicate al lavoro.

 

 

Stanze e appartamenti sono arredati con poltroncine Hippy e Spy con fusto in metallo, insieme a tavoli Doll e Spy in diverse dimensioni. Hippy e Spy sono due collezioni di sedute imbottite, un gioco tra cuciture, volumi scolpiti e una calibrata attenzione agli spessori. Il fusto in tondino metallico dona leggerezza ed eleganza, in contrapposizione con l’imbottitura avvolgente della seduta. A queste si accostano tavolini essenziali, dalle forme lineari e dagli angoli morbidi, con 4 gambe o a fusto centrale.

Le ampie aree lounge e food accolgono invece eleganti poltrone Spy High attorno a tavoli Grapevine e sgabelli Hippy al bancone del bar. Uno stile Billiani più informale e giocoso, in cui si riducono le imbottiture delle sedute a favore di un’atmosfera più smart e dinamica. Per finire nelle aree co-working troviamo le sedie Doll Steel e gli sgabelli Croissant.

 

Photo credits by Rebecca Hobolay Photographer

 

Elisa Viglianese