#MDW2016 | Preview

  • MDW02
  • MDW03
  • MDW01
  • MDW04
  • MDW05
  • MDW06

Innovazione, internazionalità, estro creativo e tanto design. Un anno pieno di appuntamenti, il 2016, in cui manifestazioni, eventi, mostre ed esposizioni concorrono nella capitale mondiale del design, a partire dal mese di aprile. Quest’anno a Milano, oltre all’annuale appuntamento del Salone del Mobile e del Fuorisalone, torna la Triennale con la sua XXI edizione 21° Century. Design after Design, dopo un’assenza di quasi 20 anni.

Livingroome vi accompagna in questi percorsi con una preview dei prossimi eventi, all’insegna della grande sensibilità creativa che investe tutti coloro che prenderanno parte alla MDW2016

La MDW inizia sempre un martedì di aprile e rappresenta la più importante manifestazione culturale legata al tema del design. Da martedì 12 a domenica 17 scenderanno in campo, nel quartiere fieristico di Rho, il Salone Internazionale del Mobile insieme al Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, con oltre 1.300 espositori, distribuiti nei padiglioni per un’area complessiva di 150.000 mq. Tornano anche le biennali EuroCucina e il Salone Internazionale del Bagno. Grande attesa anche per gli appuntamenti del Fuorisalone, che animeranno i diversi quartieri della città, mettendo in mostra per le vie artefatti relativi ad ogni tipologia del product design: dai complementi di arredo alle nuove tecnologie, dai grandi marchi alle giovani idee.
Il Fuorisalone, che attrae target sempre diversificati tra esperti del settore e semplici curiosi, si snoda per tutta Milano nelle zone principali che in quei giorni si trasformano, offrendo al pubblico esposizioni inedite e spettacolari: Brera Design District, Ventura Lambrate, Tortona Design e altri punti strategici come 5VIE, Zona Sant’Ambrogio, San Babila, Porta Venezia, Fabbrica del Vapore. Salone e Fuorisalone danno vita a un contesto in grado di accogliere le diverse espressioni e i diversi interessi della comunità del design locale e internazionale.
In sintonia con questa identità culturale, è stata organizzata un’importante mostra al Palazzo dell’Arte di Milano in occasione della XXI Triennale – Stanze. Altre filosofie dell’abitare – che sottolinea l’importanza e la responsabilità del design di interni, in un’ottica rivolta verso il futuro dell’abitare.

Innovazione, internazionalità, estro creativo e tanto design

Cosa aspettarsi da questo 2016? In primo piano forme classiche, colori rassicuranti e materiali naturali. Protagonista è la combinazione tra il sapere artigiano e il mezzo digitale, responsabile della creazione di laboratori tra piccole imprese, designer e progettisti dei fab-lab.
Livingroome vi accompagna in questi percorsi con una preview dei prossimi eventi, all’insegna della grande sensibilità creativa che investe tutti coloro che prenderanno parte alla MDW2016.

 

Elisa Viglianese

facebooktwitter