STAY TUNED

Book collection 10 anni
Begin typing your search above and press return to search. Press Esc to cancel.
  • No products in the cart.

Orchid, la natura si illumina

Sempre più spesso sentiamo parlare di lighting design, una disciplina che si occupa d’illuminazione tanto dal punto di vista tecnologico che da quello emozionale. Il designer austriaco Rainer Mutsch si occupa proprio di questo.

La natura rappresenta una fonte d’ispirazione importante per un progettista

Rainer svolge un lavoro multidisciplinare che spazia dal forniture al lighting design, sperimentando con i materiali e le nuove tecnologie di produzione. Ne è un esempio Orchid, una collezione di lampade realizzata per l’azienda Axolight, presentata allo scorso Euroluce e vincitrice del Good Design Award 2017 per la categoria Lighting. Parliamo di una lampada da terra, una applique e una plafoniera che rimandano alla natura sia nel nome che nella forma. Le possiamo vedere nello shooting professionale che il designer ha realizzato nel suo studio omonimo. Immagini chiare e minimal rappresentano la collezione e la rendono protagonista all’interno di questo magnifico loft con vista sui tetti di Vienna.
La natura rappresenta una fonte d’ispirazione importante per un progettista. <<Nel caso di Orchid – afferma Rainer Mutsch – per la forma del diffusore mi sono ispirato alla forma a imbuto del fiore: mi affascina come il fiore appaia relativamente fragile vicino allo stelo e come poi riveli tutta la sua bellezza schiudendosi>>.

 

 

Le linee del diffusore sono morbide, conferendo alle lampade un aspetto compatto e delicato che ricorda un bocciolo di fiore con il suo stelo, anche da spenta. La struttura multidirezionale permette il controllo dell’espansione di luce, racchiudendo in un unico oggetto sia luce diretta che diffusa. Un connubio d’emozione e tecnica che rende Orchid un artefatto versatile per arredare sia ambienti residenziali che contract. La scocca in alluminio e le finiture chiare bianche e color sabbia contribuiscono a realizzare il carattere tenue ed elegante di queste lampade. L’alluminio però, evitando il surriscaldamento del diffusore, ha anche una funzione prettamente tecnologica. All’interno si nasconde infatti il sistema hight tech di Orchid con una tecnologia a led all’avanguardia che permette la massima durata della fonte luminosa.
Tutte queste caratteristiche hanno fatto di Orchid uno dei prodotti finalisti dello Staatspreis, il principale concorso di design austriaco, entrando in questo modo a far parte dell’esposizione itinerante Best of Austrian Design.

 

Photo credit by Rainer Mutsch Studio

 

Chiara Grossi